Strozza Bedulita Roncola Costa Valle Imagna Capizzone Fuipiano Brumano Corna Imagna Coronavirus

Bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle MPMI del commercio, della ristorazione, del terziario e dell’artigianato nell’ambito del bando regionale “DID per la ricostruzione economica territoriale urbana"

Nell’ambito del Bando Regionale “Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana”, la Comunità Montana Valle Imagna in qualità di Capofila del Distretto del Commercio InValleImagna ha emanato un bando rivolto a tutti gli operatori del commercio, del turismo e dell’artigianato di servizi.

La disponibilità complessiva è di € 100.000,00 euro in conto capitale stanziati da Regione Lombardia, destinati alle attività commerciali di somministrazione o di vendita di beni o servizi con vetrine sul fronte strada o situate al piano terreno degli edifici, localizzate nell’area del Distretto.

Le imprese potranno richiedere un co-finanziamento a fondo perduto per le proprie iniziative di miglioramento o abbellimento delle proprie attività, oppure per tutti gli adeguamenti e gli investimenti che si stanno rendendo necessari per fronteggiare l’emergenza Covid-19 e per adeguare le procedure di sicurezza, a tutela di clienti e collaboratori.

Di seguito vengono indicate le specifiche del bando:

  • Validità delle spese: dal 5 Maggio 2020 alla data di presentazione della domanda
  • Contributo: 50% delle spese ammesse(in conto capitale e di parte corrente) al netto di IVA, e in ogni caso non superiore all’importo delle spese in conto capitale, sino ad un massimo complessivo per ciascun operatore pari a € 5.000 (Euro cinquemila/00),
  • Presentazione delle domande: dalle ore 12,00 del 14 settembre 2020 fino alle ore 12.00 del 29 ottobre 2020
  • Modalità di presentazione delle domande esclusivamente via PEC all’indirizzo: protocollo.cmvalleimagna.bg@pec.it
  • Indirizzo mail per la richiesta di informazioni: distrettovalleimagna@gmail.com

Vai alla notizia e scarica gli allegati

 

Corso per operatore casaro d’alpeggio e per caseifici aziendali

In collaborazione con la Scuola Agraria Parco di Monza e con ERSAF di Bigarello (MN), segnaliamo il corso per Operatore casaro d’alpeggio e di caseifici aziendali che si terrà Ponte di Legno (BS) dal 26 ottobre al 5 novembre 2020.

Per maggiori informazioni: Segreteria corsi della Scuola Agraria del parco di Monza (segreteriacorsi@monzaflora.it, 039.2302979 interno 1), Pio Rossi (p.rossi@monzaflora.it, 335.5238134) oppure Piergiorgio Bianchi, ERSAF (piergiorgio.bianchi@ersaf.lombardia.it, 3356041374).

Qui è possibile reperire la scheda del corso: http://www.monzaflora.it/it-IT/corsi/agricoltura/operatore-casaro-d-alpeggio-e-per-caseifici                                                                                                                                                

Vai alla notizia e scarica il programma del corso.

Riapertura attività amministrative e Punto prelievi presso il Presidio socio-sanitario di Sant'Omobono Terme

Dopo un periodo di sospensione dovuto all'emergenza Covid-19, da giovedi 7 maggio 2020, contestualmente alla riattivazione del Punto Prelievi, sono riprese regolarmente anche le attività amministrative presso il Presidio Socio-Sanitario di Sant'Omobono Terme nei seguenti giorni ed orari:
martedì e giovedì, dalle 9 alle 12.30

Raccomandiamo a tutti i cittadini di accedere al presidio muniti di mascherina, rispettando il distanziamento di sicurezza previsto dalle normative vigenti.